storia

Fondata nel 1968, la Galleria “Nuovo Spazio” apre con una mostra di artisti emergenti, come Mario Ceroli, Concetto Pozzati, Beppe De Valle, Federica Bertino, Sandro De Alexandris e Claudio Verna.

L’attività della Galleria continua con mostre di maestri e di artisti emergenti: Salvador Dalì, Renato Volpini, Enrico Baj nel 1972, Picasso e Marino Marini nel 1973, Virgilio Guidi, Federica Bertino, Lucio Fontana (opere su carta), la
prima mostra postuma di Roberto Crippa, alla presenza della signora Baggini Crippa; Doris Reitter (Austria), Giacomo Manzù; Zoran Music nel 1981 (una  mostra con 50 quadri), Le Cloirec (Francia), Yeon-Tak Chang (Corea), Yoichi
Ohira (Giappone), Antonio Màro (Perù), Tullio Crali nel 1978, Tancredi Parmeggiani nel 1980, Andy Warhol, Giovanni D’Agostino (un artista concettuale), Luigi Veronesi.